homepagemail


SALDATURA LASER


Per l'assemblaggio di parti metalliche, oltre ai metodi tradizionali, viene impiegata la tecnologia a "laser a diodo", specialmente quando l'estetica del pezzo finale assume un'importanza di rilievo.
L'impianto in uso dispone di una potenza di 3000 W e grazie all'impiego di un robot antropomorfo è in grado di effettuare saldature su particolari tridimensionali

GALLERY




torna indietro